Bari, Cianci: "Ai play off serve più cattiveria" - I AM CALCIO BARI

Bari, Cianci: "Ai play off serve più cattiveria"

Cianci
Cianci
BariSerie C Girone C

Intervenuto ai microfoni di RadioBari, Cianci è ha parlato del momento vissuto dalla squadra e del pareggio con il Palermo. 

"Io ci sto male come un tifoso: è brutto vedere la squadra del cuore perdere. E ci giochi pure dentro. Mi verrebbe da spaccare qualcosa, non si può fare. Dobbiamo metterci sotto, dobbiamo ripartire dai quindici minuti di Palermo. La sfida di ieri? Abbiamo fatto 75 minuti dove abbiamo subito. Poi per fortuna gli ultimi quindici minuti c'è stata una scossa: dobbiamo ripartire da lì. Il problema? Sono cinque anni che faccio la C: se non entri in campo con la cattiveria, fai fatica con chiunque. C'è bisogno di mettere più cazzimma. Abbiamo gettato al vento il secondo posto, mi auguro che in queste due partite, più i play-off, ci sia la cattiveria giusta per portare il Bari dove merita".

Antonio Fioretti

Leggi altre notizie:BARI Serie C Girone C