Real Agro Aversa-Team Altamura 1-1: normanni salvati da Papa al 97' - I AM CALCIO BARI

Real Agro Aversa-Team Altamura 1-1: normanni salvati da Papa al 97'

Real Agro Aversa-Team Altamura 1-1
Real Agro Aversa-Team Altamura 1-1
CasertaSerie D Girone H

Dopo un finale da film thriller il Real Agro Aversa riesce a conquistare un punto al 'Bisceglia' contro il Team Altamura dopo 100 minuti di gara che si sono chiusi 1-1. I normanni dopo aver dominato il match hanno rischiato (ben oltre il recupero) nel secondo tempo di perderla per un rigore concesso ai pugliesi al 97' ma questa volta la Dea bendata ha voluto premiare capitan Varchetta e compagni con un intervento miracoloso di Papa che ha negato l'1-2 a Guadalupi. Un punto importante anche per il morale e mercoledì c'è la sfida decisiva per la salvezza contro il fanalino di coda Gravina.

PRIMO TEMPO. La prima azione del match è di marca granata: passano 8 minuti e c'è il cross di Faiello per Messina con il colpo di testa che però finisce alto sulla traversa. Al minuto 14 la gara si sblocca: Gallo trova con un perfetto lancio dalla difesa l'esterno Ndiaye, che controlla bene, punta il diretto avversario e poi mette al centro un pallone millimetrico per Messina con l'attaccante che è solo, deve solamente indirizzare bene per gonfiare la porta difesa da Donini per il vantaggio normanno. E' 1-0. Al 35' l'Aversa avrebbe la possibilità di raddoppiare: calcio d'angolo sul secondo palo, il pallone supera anche il portiere e la porta è praticamente spalancata, Cassandro di testa deve fare la cosa più facile, quella di insaccare ma non colpisce bene e spreca una occasione ghiottissima per il 2-0. Altamura miracolata. Poi si lotta per tutto il campo con i punti in palio che sono veramente importanti ma il risultato non cambia fino al duplice fischio. Si torna negli spogliatoi sul risultato di 1-0.

SECONDO TEMPO. Nella ripresa l'Aversa prova ad amministrare e a partire in contropiede quando ne ha la possibilità. Nei primi 20 minuti del secondo tempo praticamente si lotta prettamente a centrocampo. L'arbitro non vede un fallo a gioco fermo di un calciatore dell'Altamura che sarebbe stato sicuramente rosso e lascia proseguire. De Stefano manda in campo Negro e Massaro per rispettivamente Palumbo e Chianese. Un minuto dopo ci prova Bozzi per l'Altamura ma Papa fa buona guardia. Al minuto 71 i pugliesi pareggiano, grazie anche alla 'complicità' dell'Aversa: cross al centro dell'area, Papa tocca solamente ma alza un campanile dove arriva Tedesco che di testa gonfia la rete e sigla l'1-1. Esordio a 14 dalla fine per il neo arrivato Faella (per Ndiaye). Appena entrato in campo Faella riceve palla al vertice dell'area piccola, vuole piazzarla sul palo lontano ma colpisce debolmente e spreca una ghiotta occasione. Mani nei capelli anche per il presidente Pellegrino, che guarda la gara da dietro la porta difesa da Donini. Ci prova anche Messina con un tiro al volo su cross di Della Corte ma il pallone tocca solamente la parte esterna della porta. Ben oltre i 6 minuti concessi l'arbitro concede un calcio di rigore all'Altamura per un fallo da ultimo uomo di Ricciardi (anche espulso). Dal dischetto si presenta il numero 10 Guadalupi che però si fa ipnotizzare e Papa compie un vero e proprio miracolo negandogli il gol e a parare il penalty regalando un punto alla sua squadra. Finisce 1-1 con l'abbraccio di tutti i granata al numero uno normanno.

REAL AGRO AVERSA: Papa, Ndiaye (dal 31' st Faella), Palumbo (dal 22' st Negro), Cassandro, Varchetta, Ziello, Faiello, Gallo, Messina (dal 44' st Ricciardi), Chianese (dal 22' st Massaro), Della Corte. A disp.: Casillo, Guglielmo, Capone, D'Angelo, Chiacchio. All. De Stefano

TEAM ALTAMURA: Donini, Kanoute (dal 1' st Lorenzo), Casiello (41' st Lo Russo), Logoluso (dal 15' st Langone), Lanzolla, Russo, Fedel, Baradji (dal 38' st Pantano), Tedesco, Guadalupi, Spano (dall'8'st Bozzi). A disp.: Bozzi, Ansani, Lucchese, Gambuzza. All. Monticciolo

ARBITRO: Mattia Nigro di Prato

ASSISTENTI: Davide Di Dio di Caltanissetta e Dario Testai di Catania

MARCATORI: 13' pt Messina (A), 26' st Tedesco (TA)

NOTE: Terreno in discrete condizioni. Gara giocata a porte chiuse. Espulso al 31' st il ds Filosa per proteste e al 52' st Ricciardi (A) per fallo antisportivo. Ammoniti: Messina, Faiello, Papa, Varchetta (A), Lanzolla, Lorenzo (TA). Recupero 0' pt, 6' st

La Redazione