Bari, mister Vivarini: "Buona partita ma non vincere mi fa rabbia" - I AM CALCIO BARI

Bari, mister Vivarini: "Buona partita ma non vincere mi fa rabbia"

Vivarini
Vivarini
BariSerie C Girone C

Mister Vivarini nel post gara della sfida contro la Cavese, 21esimo risultato utile consecutivo per il suo Bari.

«Oggi abbiamo giocato una buona partita, abbiamo cercato di fare le cose che avevamo preparato. I ragazzi hanno dato tanto, tutto quello che avevano e hanno corso tantissimo. Siamo riusciti a concedere poco a una buona e temibile Cavese, sviluppando le nostre giocate, il nostro tipo di gioco. Lo avevo detto: c’era bisogno anche di episodi positivi e fortunati, e oggi davvero non ci sono stati. Loro si sono chiusi centralmente, così abbiamo provato ad aggirare come in occasione del gol di Antenucci.

Certo sul pareggio abbiamo commesso errori non da noi, siamo stati superficiali. Siamo arrabbiati per questo. Siamo stati lenti nel salire e coprire quella palla, ma sono episodi che abbiamo bisogno di analizzare, di razionalizzare; così come analizzeremo le occasioni sui gol annullati.

Siamo amareggiati, perché avevamo bisogno e possibilità di vincere. Continuiamo a pensare a noi, ma oggi dovevamo sfruttare maggiormente le occasioni; è mancata forse la convinzione e l'aggressività su alcune situazioni che avremmo potuto concretizzare, ma ci è mancata la zampata pur avendo messo alle corde una buona Cavese.

Vincere oggi era importante anche per il morale; ora dobbiamo pensare alla Ternana. Servirà riprendere lo spirito giusto e le nostre sicurezze».

Antonio Fioretti

Leggi altre notizie:BARI Serie C Girone C