Bari, Vivarini: "La Vibonese corre tanto, ci sarà da soffrire" - I AM CALCIO BARI

Bari, Vivarini: "La Vibonese corre tanto, ci sarà da soffrire"

Mister Vivarini
Mister Vivarini
BariSerie C Girone C

Vigilia di Bari-Vibonese: partita che i galletti devono vincere per proseguire la propria rincorsa al vertice della classifica.

Queste le parole di mister Vivarini: "Ho guardato molto a questa partita, che è complicata. Bisogna fare un passo alla volta, programmi a lungo termine non mi piace farli. Ogni settimana ci sono insidie nuove e quindi dobbiamo andare cauti, con i piedi di piombo. Il nostro obiettivo fino a gennaio è quello di rimanere attaccati alla classifica. Per fare questo serve massima umiltà e applicazione. La Vibonese corre tanto e aggredisce molto. Se gli capita la giornata giusta ti fanno anche tanti gol, come successe col Catania. Non bisogna sottovalutarli, nè noi nè i tifosi. Si soffrirà, ma se avremo lo spirito giusto che abbiamo avuto in queste partite allora l'affronteremo al meglio.

Sui margini di miglioramento della squadra: "Il possesso palla va messo a punto, lo facciamo a spazzi. Inoltre siamo più continui sulla sinistra e non sulla fascia destra, ma questo dipende dalle caratteristiche individuali dei calciatori. La fase difensiva se i ragazzi sono attenti è ok. Nel possesso palla serve più lavoro, ma l'obiettivo è sfruttare di più la fascia destra e gli attaccanti". 

La Redazione

Leggi altre notizie:BARI Serie C Girone C