Foggia, Corda: "Voglio massima attenzione sempre. Gravina in forma" - I AM CALCIO BARI

Foggia, Corda: "Voglio massima attenzione sempre. Gravina in forma"

Corda in conferenza
Corda in conferenza
FoggiaSerie D Girone H

E' intervenuto in conferenza stampa quest'oggi Ninni Corda, allenatore del Foggia, alla vigilia del match contro il Gravina in programma domani alle 15 allo "Zaccheria". Queste le sue parole: 

“Sicuramente se riusciamo a mettere qualche fuori quota in più è meglio. Voglio grande competizione in allenamento e voglio che tutti debbano allenarsi a 3000. Gerbaudo è un giocatore che ci darà una mano. Penso adesso alla squadra che ho a disposizione non ad altri. Notaristefano non è convocato, anche Maccarrone e Di Jenno, è fuori condizione mentale.

Il Gravina è una squadra che ha fatto molto bene finora, è molto caratteriale con giocatori di qualità in avanti. Lo scorso anno loro hanno finito in crescendo quindi credo sarà una partita durissima. Tutte le partite sono fondamentali perché dobbiamo fare punti e un salto di qualità per determinazione e voglia di portare a casa la vittoria. Dobbiamo essere pronti a tutto e domani giocheranno sempre i calciatori che ho visto meglio in settimana. L’entusiasmo della città è importante. Tutta la settimana abbiamo vissuto come se questa fosse una partita di champions.

La classifica non la guarderò fino alla fine del girone di andata. Abbiamo fatto 84 errori a Nocera rispetto ai 93 della settimana prima, stiamo migliorando ma dobbiamo crescere sull’attenzione, sulla personalità, sul chiamare i compagni e tante altre cose. Campagna martedì era troppo euforico, da giovedì è cresciuto parecchio ma il livello dei classe 2000 stanno crescendo. Non bisogna sbagliare neanche una virgola, oggi un giocatore ha sbagliato doveva partire titolare e non giocherà purtroppo, per me gli allenamenti sono sacri. Sadek è un giocatore di grande potenzialità e ci darà una mano”.

Fonte: ilfoggia.com

Francesco Beccia

Leggi altre notizie:FOGGIA Serie D Girone H