Monopoli-Catanzaro 0-1: una perla di Kanoutè condanna il gabbiano - I AM CALCIO BARI

Monopoli-Catanzaro 0-1: una perla di Kanoutè condanna il gabbiano

Monopoli
Monopoli
BariSerie C Girone C

Seconda sconfitta consecutiva per il Monopoli che cade al Veneziani al cospetto del Catanzaro. AI biancoverdi non basta una buona prestazione per ottenere punti contro la squadra calabrese.

LA PARTITA - Al quarto minuto di gioco un tiro di Giorno viene respinto da Di Gennaro. Al trentatreesimo ci prova Carriero con un destro rasoterra che termina tra le braccia di Di Gennaro. Al trentaseiesimo è la volta di Piccinni che non riesce ad inquadrare lo specchio della porta. Il Monopoli fa la partita mentre il Catanzaro attende.

Nella ripresa, dopo soli sei minuti di gioco, il Catanzaro passa in vantaggio con una incursione dalla destra di Kanoute. Dopo il goal gli ospiti cercano di gestire la partita mentre i padroni di casa si riversano in avanti a caccia del pari. Al ventitreesimo sussulto del Monopoli con una punizione dalla destra battuta da Donnarumma, bloccata in due tempi da Di Gennaro. Al trentasettesimo, invece, dopo una fase di gioco molto equilibrata ci prova il neo entrato Giannone con un gran tiro dalla distanza ma Antonino non si fa sorprendere e devia in corner. Nel finale doppia palla goal per il gabbiano: cross dalla destra di Rota verso Cuppone che sfiora il palo alla sinistra di Di Gennaro, un minuto più tardi lo stesso attaccante biancoverde colpisce il palo esterno. Il Monopoli esce così sconfitto dal Veneziani.

Antonio Fioretti

Leggi altre notizie:MONOPOLI Serie C Girone C