Fallimento AS Bari, sei indagati per bancarotta fraudolenta

Indagini
Indagini

Continuano le indagini avanzate sul fallimento dell'AS Bari. Quest'oggi, al termine delle indagini preliminari, è stato notificato a sei ex componenti del Cda e amministratori pro-tempore dell'Associazione Sportiva Bari spa, dichiarata fallita il 10 marzo 2014, l'avviso di conclusione delle indagini per bancarotta fraudolenta. La Procura di Bari ha indagato Francesco Vinella, Claudio Garzelli, Salvatore Matarrese, di 62 anni, Salvatore Matarrese, di 57, Antonio Matarrese e Domenico De Bartolomeo.

I sei componenti, come riporta l'Ansa, sono accusati di aver omesso l'adempimento delle obbligazioni tributarie per circa 55 milioni di euro e di aver impoverito la società calcistica per ulteriori 12,5 milioni.

Antonio Fioretti

Leggi altre notizie:BARI