Rinvio Fortis-Vieste, il presidente dei foggiani non ci sta. Il motivo

Vieste
Vieste

Polemiche a seguito del rinvio per neve della sfida tra Fortis Altamura e Atletico Vieste. Il presidente della società garganica, attraverso un comunicato, ha sottolineato il suo disappunto. 

"In queste ore, abbiamo appreso la decisione da parte degli organi federali di rinviare la partita di Altamura, in quanto l’impianto sportivo sarebbe stato chiuso dal Comune di Altamura per impraticabilità dello stesso. Considerando che l’allerta meteo termina alle ore 24:00 di oggi, dopo aver contattato la polizia locale di Altamura, al fine di garantire la regolarità del campionato, abbiamo immediatamente chiesto la disponibilità della Fortis a recuperare la partita lunedì o martedì pp. vv. Tale disponibilità ci è stata negata, per cui ci chiediamo quali siano davvero i motivi di questa vicenda. È possibile che l’ufficio sportivo di un Comune possa decidere di chiudere gli impianti sportivi senza un reale pericolo per l’incolumità pubblica e senza un’ordinanza del Sindaco? Evidentemente si, ma ciò non toglie che la stessa partita di domenica si sarebbe potuta giocare il giorno dopo, se la Fortis ci avesse messo la stessa premura che ci ha messo nel comunicarci, fin da venerdì scorso, che questa partita sarebbe stata rinviata”

Antonio Fioretti

Leggi altre notizie:FORTIS ALTAMURA