Turris: "Prendiamo le distanze dal tifoso Sergio Esposito"

Turris Calcio ASD
Turris Calcio ASD

La Asd Turris Calcio prende le distanze dalle parole e dai gesti che il tifoso Sergio Esposito detto "Malatella" ha detto e inscenato domenica dopo il fischio finale di Turris-Bari.

Allo stesso tempo la società corallina chiarisce e precisa che questo atto scellerato non può e non deve macchiare una splendida giornata di sport e una domenica d'altri tempi vissuta al "Liguori". La Turris, ha già provveduto e provvederà a far in modo che Sergio Esposito, non possa più in nessuna maniera ledere l'immagine della società.

Ufficio Stampa Asd Turris Calcio

La Redazione

Leggi altre notizie:BARI