Team Altamura: "Stanchi delle multe, pronti a lasciare la squadra"

ASD Team Altamura
ASD Team Altamura

Gli imprenditori a capo della Team Altamura, attraverso un comunicato diffuso via social, hanno alzato la voce dopo l'ennesima multa comminata alla società murgiana dal Giudice Sportivo

Di seguito riportiamo integralmente il comunicato: "Il Giudice Sportivo con il comunicato del 6 febbraio dopo la 22^ giornata di campionato, ha inflitto un'altra multa, perché propri sostenitori hanno introdotto 4 fumogeni durante la gara Team Altamura vs Picerno. Multa che si va a sommare alle altre delle gare passate, per un totale di più di €6.000 e con la diffida del campo! La società a questo punto dice BASTA! Siamo costretti ad allenarci fuori Altamura per indisponibilità del campo, ad avere una giovanile composta da ragazzi Altamurani che non hanno mai giocato una gara ad Altamura e adesso si ritrova anche sul “groppone” migliaia di euro di multa. Questo non è il calcio che sogniamo, a queste condizioni siamo pronti a lasciare la squadra e questa che è diventata la nostra creatura, presa dalle ceneri e portata a dei buoni livelli. Siamo imprenditori e abbiamo deciso di investire importanti capitali nel calcio, per creare un movimento all’altezza della storia della nostra gloriosa città, ma siamo stanchi! Siamo stanchi di pagare per cose che non ci riguardano, ma di cui siamo indirettamente responsabili. Siamo stanchi di costruire un “castello di sabbia” in uno stadio che cade a pezzi. Siamo stanchi di lamentele per un prezzo del biglietto che in molti casi ha anche un prezzo inferiore rispetto ad alte realtà della stessa categoria. Se persistono queste condizioni siamo decisi a dimetterci in blocco fin da SUBITO!"

Sabino Aduasio

Leggi altre notizie:TEAM ALTAMURA