Corato, Vito Tursi è il nuovo ds. Le prime parole in neroverde

Corato
Corato

Vito Tursi è di nuovo il direttore sportivo del Corato. Il dirigente andriese torna dopo poco più di un anno dall’ultima esperienza in neroverde, terminata alla fine di ottobre del 2017. Dopo aver lavorato nell’ombra per puntellare la rosa nella sessione invernale del calciomercato, oggi viene ufficializzato il suo ritorno.

«Sono felice di tornare a Corato dopo la meravigliosa cavalcata che ci ha portato in Eccellenza – ha spiegato Tursi – c’è un bel rapporto con Giuseppe Maldera e Antonio Di Zanni, costruito nel tempo e insieme abbiamo operato nel mercato di dicembre».

«Il nostro primo intento è stato quello di porre le basi per il Corato del futuro. Abbiamo abbassato di molto l’età media puntando molto sulla serietà dei giocatori che siamo andati a scegliere. Una caratteristica importante per noi».

«Ora abbiamo due importanti obiettivi: la Coppa Italia e uscire dalla zona playout. Contro il Casarano non sarà facile ma abbiamo dimostrato a Brindisi di essere una squadra altamente competitiva».

Antonio Fioretti