Serie C/C, giudice sportivo: 3 turni di stop per Zito. Cavese multata

Serie C
Serie C

Il Giudice Sportivo Not. Pasquale Marino, assistito da Silvia Zabaldi e dal Rappresentante dell'A.I.A. Sig. Roberto Calabassi, nelle sedute del 17-18 Dicembre 2018 ha adottato le deliberazioni che di seguito integralmente si riportano:

SOCIETA' - AMMENDA

€ 1.000,00 TRAPANI per condotta gravemente antisportiva, in quanto, con la propria squadra in vantaggio, veniva rallentata sistematicamente l'opera dei raccattapalle allo scopo di ritardare la ripresa del gioco (r.proc.fed.). 

€ 500,00 CAVESE perché propri sostenitori introducevano e facevano esplodere

DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ IN SENO ALLA F.I.G.C. A RICOPRIRE CARICHE FEDERALI ED A RAPPRESENTARE LA SOCIETA’ NELL’AMBITO FEDERALE A TUTTO IL 31 GENNAIO 2019

D AGOSTINO GIUSEPPE (CASERTANA) perché al termine della gara si introduceva indebitamente nello spogliatoio dell'arbitro protestando vigorosamente e proferendo espressioni blasfeme

ALLENATORI

AMMONIZIONE

MODESTO FRANCESCO (RENDE) per proteste verso l'arbitro durante la gara (espulso).

CALCIATORI

SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE

ZITO ANTONIO (CASERTANA) per aver colpito con un violento pestone sul petto un avversario rimasto a terra dopo un contrasto di gioco.

SQUALIFICA PER UNA GARA 

GORI ALESSANDRO (PAGANESE)

MAISTRO FABIO (RIETI)

La Redazione

Leggi altre notizie:CAVESE CASERTANA