Ecc.: il Casarano scappa via, rallentano le altre. Dilaga il Bisceglie

Eccellenza
Eccellenza

Si sono da poco concluse le sfide del pomeriggio della quattordicesima giornata del campionato di Eccellenza. La capolista Casarano supera di misura al Capozza il San Severo e vola in classifica sfruttando il passo falso delle inseguitrici. Il Brindisi cade a Barletta e viene superato in classifica proprio dalla squadra di mister Cinque. Termina, invece, in parità il big match tra Trani e Gallipoli. I padroni di casa, passati in vantaggio nella prima frazione di gioco con Negro, vengono ripresi nel secondo tempo dal rigore realizzato da Sansò. Dilaga il Bisceglie che ne fa sei all'Avetrana nello scontro diretto in chiave salvezza. Pareggio a reti inviolate tra Corato e Molfetta.

Chiuderà la giornata il posticipo tra Molfetta Sportiva e Terlizzi. 

Antonio Fioretti