Serie C/C, giudice sportivo: cinque squalificati, multato il Catania

Serie C
Serie C

Il Giudice Sportivo Not. Pasquale Marino, assistito Rappresentante dell’A.I.A. Sig.Roberto Calabassi, nella seduta del 26 Novembre 2018 ha adottato le deliberazioni che di seguito si riportano:

SOCIETA’ - AMMENDA

€ 500,00 CATANIA perché propri sostenitori durante la gara intonavano un coro inneggiante ad Antonio Speziale.

ALLENATORI

AMMONIZIONE

BRUNO ANTONIO (BISCEGLIE) per comportamento non regolamentare in campo durante la gara (espulso, r.A.A.).

FACCIOLO MICHELE (CAVESE) per comportamento non regolamentare in campo durante la gara (espulso, allenatore in seconda).

MANGANARO MAURO (CAVESE) per proteste verso l’arbitro durante la gara (espulso, panchina aggiuntiva).

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

BOTTALICO ANDREA (BISCEGLIE) per comportamento gravemente scorretto verso un avversario.

VONO ALESSANDRO (CAVESE) per aver giocato il pallone con le mani fuori dall’area di rigore impedendo una chiara occasione da rete.

GENCHI GIUSEPPE (POTENZA) per comportamento gravemente scorretto verso un avversario.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA’ IN AMMONIZIONE (V INFR)

SILVESTRI TOMMASO (CATANIA)

TROEST MAGNUS (JUVE STABIA)

Giulio Cardone