Gassama: "Continuerò ad amare Napoli, nonostante l'aggressione subita"

Amir Gassama
Amir Gassama

Nel pomeriggio di ieri, l'attaccante Amir Gassama ha subito una vile aggressione in quel di Napoli.

La punta del Gragnano, tramite l'ufficio stampa del club campano, ha voluto diffondere una dichiarazione in merito a quanto successo ieri: "Amo Napoli e continuerò ad amarla, la considero la mia città. Il brutto episodio di ieri non mi farà di certo cambiare opinione sulla città e su tutti coloro che, come me, la amano e la rispettano. Per fortuna noi siamo la maggioranza. Qui ho conosciuto persone perbene, che mi stimano e che mi vogliono bene. Tutto il resto passa in secondo piano".

La Redazione

Leggi altre notizie:FIDELIS ANDRIA