Tutti gli squalificati dall'Eccellenza alla Seconda Categoria

Giudice Sportivo Eccellenza
Giudice Sportivo Eccellenza

CAMPIONATO ECCELLENZA  

GARE DEL 4/11/2018  

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO  

PREANNUNCIO DI RECLAMO  

Gara del 4/11/2018 MOLFETTA CALCIO - MOLFETTA SPORTIVA 1917 B.  

Preso atto del preannuncio di reclamo da parte della Società A.S.D. MOLFETTA CALCIO si soprassiede ad ogni decisione in merito. Nel relativo paragrafo, di seguito, si riportano i provvedimenti disciplinari assunti a carico di tesserati per quanto in atti.  

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI  

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.  

A CARICO DIRIGENTI  

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 15/11/2018  

GIALLUISI NICOLO 

(TERLIZZI CALCIO)  

 

 

 

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO  

SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E  

ALEMANNI GABRIELE 

(ALTO SALENTO)  

 

 

 

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E  

LAMACCHIA DAVIDE 

(BARLETTA 1922)  

 

ANTENUCCI ANDREA 

(BRINDISI FOOTBALL CLUB)  

ZINETTI LUIGI 

(CORATO CALCIO 1946 A.S.D.)  

 

BARTOLI RENATO 

(MOLFETTA CALCIO)  

CORALLO DOMENICO 

(MOLFETTA CALCIO)  

 

ELIA VINCENZO 

(MOLFETTA CALCIO)  

GUERRA LEONARDO 

(VIGOR TRANI CALCIO)  

 

 

 

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO  

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)  

VERGORI MANUEL 

(CASARANO CALCIO S.R.L.)  

 

 

 

CAMPIONATO PROMOZIONE  

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO  

GARE DEL 3/11/2018  

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI  

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.  

A CARICO DI ALLENATORI  

SQUALIFICA FINO AL 8/12/2018  

MENGA GIUSEPPE 

(SPORTING DONIA)  

 

 

 

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO  

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)  

STANGO MANOLO 

(REAL SITI)  

 

RAGNO LEONARDO 

(SPORTING DONIA)  

GARE DEL 4/11/2018  

Gara del 4/11/2018 TALSANO  UGENTO 

Il Giudice Sportivo; esaminati gli atti ufficiali; rilevato che la gara è stata sospesa al 1' del 2º tempo per impraticabilità di campo, a causa della pioggia;  

DEMANDA  

al Comitato Regionale Puglia l'adozione dei provvedimenti di sua competenza in ordine al recupero della gara.  

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI  

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.  

A CARICO DI SOCIETA'  

AMMENDA  

Euro 100,00 MARTINA CALCIO 1947  Propri tifosi accendevano cinque fumogeni sugli spalti senza conseguenze.  

A CARICO DIRIGENTI  

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 8/12/2018  

GRECO GIUSEPPE 

(CAROVIGNO CALCIO)  

 

SANAPO GIOVANNI 

(RINASCITA RUTIGLIANESE)  

LANGE MARIO CONSIGLIO 

(SPORTING APRICENA)  

 

 

 

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 29/11/2018  

ALBANESE ANGELOSANTE 

(BITETTO)  

 

 

 

A CARICO DI ALLENATORI  

SQUALIFICA FINO AL 15/11/2018  

PETTINICCHIO GIACOMO 

(GINOSA)  

 

FRASCELLA LUCIANO 

(TALSANO)  

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO  

SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E  

ZACCHEO FRANCESCO 

(BITETTO)  

 

 

 

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E  

CRUDO THOMASFRANCESCO 

(AUDACE BARLETTA)  

 

MOTTI MATTIA 

(CAROVIGNO CALCIO)  

MORELLI MANOLO 

(OSTUNI 1945)  

 

PIZZUTO GABRIELE 

(RINASCITA RUTIGLIANESE)  

CARUSO FRANCESCO 

(SPORTING APRICENA)  

 

NAGLIERI MATTEO 

(VIGOR MOLES)  

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO  

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)  

GENTILE ROCCO 

(RINASCITA RUTIGLIANESE)  

 

MASCIA LEONARDO 

(SPORTING APRICENA)  

CURCI ALESSANDRO 

(VIRTUS BITRITTO)  

 

 

 

CAMPIONATO PRIMA CATEGORIA  

GARE DEL 21/10/2018  

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO  

Gara del 21/10/2018 SECLI CALCIO - ATLETICO VEGLIE   

Il Giudice Sportivo, esaminati gli atti della gara e il supplemento di rapporto arbitrale allegato al referto, rileva quanto segue: - la Società ATLETICO VEGLIE, con ricorso preannunciato in data 22/10/2018 proponeva reclamo avverso la gara disputata il 21/10/2018 contro la Società SECLI CALCIO; - nel reclamo esponeva che, a seguito della situazione ambientale, la partita, dopo una prima sospensione, sarebbe stata ripresa dalla Società ospite al sol fine di garantire l'incolumità dei calciatori e tifosi presenti; - inoltre sosteneva che il proprio giocatore GATTO Gianmaria fosse stato aggredito e quindi non responsabile per la sanzione inflitta; - aggiungeva ancora la richiesta di infliggere "una giusta pena" alla Società SECLI CALCIO per il comportamento aggressivo di un operatore sanitario; - evidenziava, altresì come la sanzione inflitta al giocatore del SECLI Migali Sasha Salvatore dovesse essere ulteriormente aggravata; - concludeva con la richiesta di infliggere la sanzione sportiva della perdita della gara a carico della Società SECLI CALCIO.  

Tutto quanto premesso, il Giudice Sportivo  

D E L I B E R A 

1) di rigettare il reclamo proposto dalla Società ATLETICO VEGLIE, in quanto per un verso inammissibile in ragione di richieste che andavano rivolte ad altro organo di giustizia sportiva e per l'altro non confortato dal rapporto arbitrale che delinea circostanze del tutto difformi rispetto a quelle esposte dall'istante ed in particolar modo circa il fatto che la partita si sia conclusa, dopo una temporanea sospensione, del tutto regolarmente.  

2) di confermare il risultato della gara terminata 2 - 1 in favore del SECLI CALCIO;  

3) di addebitare la tassa reclamo sul conto dell'istante.  

GARE DEL 4/11/2018  

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI  

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.  

A CARICO DI SOCIETA'  

AMMENDA  

Euro 300,00 VIRTUS MATINO  Propri sostenitori accendevano sugli spalti fumogeni senza conseguenze (prima recidiva)  

 Euro 50,00 FOOTBALL CLUB MANFREDONIA  Per mancanza di acqua calda nello spogliatoio della squadra ospite.  

A CARICO DIRIGENTI  

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 15/11/2018  

GAGLIANI MARIO 

(LATIANO)  

 

CELENTANO SERGIO ANTONIO 

(NUOVA DAUNIA FOGGIA 1949)  

A CARICO DI ALLENATORI  

SQUALIFICA FINO AL 15/11/2018  

D ALENA PASQUALE 

(CASTELLANETA)  

 

QUARTO NICOLA 

(UNITED SLY)  

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO  

SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E  

SUPPRESSA MICHAEL 

(CALCIO SOLETO)  

 

CLEMENTE ROBERTO 

(RAGAZZI SPRINT CRISPIANO)  

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E  

SILVESTRI VINCENZO 

(CITTA DI MASSAFRA)  

 

CAIONE FRANCESCO 

(FUTURA MONTERONI)  

MELLO ALESSANDRO 

(LEVERANO CALCIO)  

 

BRUNO ALESSIO 

(NUOVA DAUNIA FOGGIA 1949)  

COLA ANTONINI ANTONIO 

(NUOVA DAUNIA FOGGIA 1949)  

 

 

 

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO  

SQUALIFICA PER UNA GARA/E  

CARACCIOLO FEDERICO 

(CAPO DI LEUCA)  

 

 

 

A fine gara  

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)  

COLLOCOLO RENATO 

(ARS ET LABOR GROTTAGLIE)  

 

MATINO COSIMO 

(ATLETICO VEGLIE)  

RIFORMATO MASSIMO 

(CITTA DI MASSAFRA)  

 

 

 

CAMPIONATO SECONDA CATEGORIA  

GARE DEL 4/11/2018  

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI  

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.  

A CARICO DI SOCIETA'  

AMMENDA  

Euro 400,00 SALVE  Propri sostenitori durante il corso della gara si arrampicavano sulla recinzione e sputavano birra colpendo il direttore di gara e due calciatori della squadra avversaria.  

A CARICO DIRIGENTI  

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 15/11/2018  

COCOMAZZI GIUSEPPE 

(SAN GIOVANNI ROTONDO)  

 

 

A CARICO DI MASSAGGIATORI  

SQUALIFICA. FINO AL 15/11/2018  

MARRA MICHELE 

(ALESSANO)  

 

 

 

A CARICO DI ALLENATORI  

SQUALIFICA FINO AL 15/11/2018  

PALAZZO FRANCESCO 

(NOCI AZZURRI 2006)  

 

 

 

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO  

SQUALIFICA PER QUATTRO GARA/E EFFETTIVA/E  

SCARASCIA NICOLA 

(ALESSANO)  

 

 

 

Al 20ºminuto del secondo tempo a seguito di una decisione del direttore di gara, lo minacciava gravemente poggiando i pugni vicino al viso.  

 

CAROPPO ALESSANDRO 

(HYDRUNTUM 2014)  

 

 

 

Al 7ºminuto del secondo tempo a seguito della notifica del provvedimento di espulsione assumeva un atteggiamento gravemente irriguardoso nei confronti del direttore di gara, colpendolo con una spinta, senza conseguenze.  

SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E  

RIZZELLO UMBERTO 

(SPARTAK RUFFANO)  

 

MELE GIUSEPPE AMEDEO 

(VIRTUS MARUGGIO)  

CONTINO GIOVANNI 

(ZOLLINO A.S.D.)  

 

 

 

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E  

DE LAURENTIS SALVATORE 

(ATLETICO AZZURRI S.RITA)  

 

CAPUTO MICHELE 

(AUDACE CAGNANO)  

NEGRO OMAR 

(COLLEPASSO)  

 

BONATESTA LUCIANO 

(FOOTBALL CLUB SANTERAMO)  

MORIGLIA LUCA 

(VIRTUS CASTELLUCCIO SAURI)  

 

STANCHI VINCENZO 

(VIRTUS CASTELLUCCIO SAURI)  

MERO ANTONIO 

(VIRTUS MARUGGIO)  

 

 

 

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO  

SQUALIFICA PER TRE GARA/E  

ANTENOZIO ANGELO VINCENZO 

(VIRTUS CASTELLUCCIO SAURI)  

 

 

 

A fine gara colpiva con uno schiaffo il volto di un avversario in maniera violenta, determinando una rissa tra i calciatori presenti sul terreno di gioco. 

SQUALIFICA PER UNA GARA/E  

PASCULLO GRAZIANO 

(ATLETICO MARTINA 2012)  

 

 

 

A fine gara.  

 

BRUNI ROBERTO 

(NEW BANANA CLUB CEGLIE)  

 

 

 

A fine gara.

Matteo Pagano