Tutti gli squalificati dall'Eccellenza alla Seconda Categoria

I provvedimenti del Giudice Sportivo
I provvedimenti del Giudice Sportivo

Il Giudice Sportivo del Comitato Regionale Puglia della Lega Nazionale Dilettanti, Avv. Angelo Maria Romano, assistito dal rappresentante dell’A.I.A., Sig. Pasquale Cariello (Delegato del CRA Puglia), nella seduta del 9/10/2018, ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano:

CAMPIONATO ECCELLENZA

GARE DEL 7/10/2018

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

PREANNUNCIO DI RECLAMO

GARA DEL 7/10/2018 UNIONE CALCIO BISCEGLIE - MESAGNE CALCIO 2011

Preso atto del preannuncio di reclamo da parte della Società A.S.D. MESAGNE CALCIO 2011 si soprassiede ad ogni decisione in merito. Nel relativo paragrafo, di seguito, si riportano i provvedimenti disciplinari assunti a carico di tesserati per quanto in atti.

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA'

AMMENDA

Euro 700,00 BARLETTA 1922

Propri sostenitori colpivano ripetutamente con sputi un assistente dell'Arbitro (1^ RECIDIVA). I medesimi tifosi raggiungevano ripetutamente il medesimo collaboratore con lanci d'acqua. Infine lanciavano due bottigliette d'acqua all'interno del terreno di gioco senza conseguenze.

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 18/10/2018

PISANI ANGELANTONIO

(UNIONE CALCIO BISCEGLIE)

 

 

 

A CARICO DI ALLENATORI

SQUALIFICA FINO AL 11/11/2018

MAURELLI SALVATORE

(FORTIS ALTAMURA)

 

 

 

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

BASTA ALESSANDRO

(ALTO TAVOLIERE SAN SEVERO)

 

DE MANGO MAURO

(UNIONE CALCIO BISCEGLIE)

CAMPIONATO PROMOZIONE

GARE DEL 6/10/2018

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E

PENSA MICHELE

(AUDACE BARLETTA)

 

 

 

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

PIAZZOLLA SAMUELE SALVATO

(AUDACE BARLETTA)

 

 

 

GARE DEL 7/10/2018

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

GARA DEL 7/10/2018 VIGOR MOLES - MARTINA CALCIO 1947

Si sospende ogni provvedimento in attesa di determinazioni del Giudice Sportivo.

PREANNUNCIO DI RECLAMO

GARA DEL 7/10/2018 ATLETICO RACALE - UGGIANO CALCIO

Preso atto del preannuncio di reclamo da parte della Società A.S.D.UGGIANO CALCIO si soprassiede ad ogni decisione in merito. Nel relativo paragrafo, di seguito, si riportano i provvedimenti disciplinari assunti a carico di tesserati per quanto in atti.

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA'

AMMENDA

Euro 200,00 DEGHI CALCIO

Propri dirigenti presenti sugli spalti proferivano frasi gravemente ingiuriose all'indirizzo di un assistente dell'Arbitro.

A CARICO DI ALLENATORI

SQUALIFICA FINO AL 18/10/2018

VIGNOLA GIUSEPPE

(CAROVIGNO CALCIO)

 

MANCO ANDREA

(TAURISANO 1939)

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA FINO AL 30/ 6/2019

FALCO MICHELE

(VIGOR MOLES)

 

 

 

Mentre il capitano della squadra avversaria giaceva dolorante a terra dopo essere stato colpito con violenti calci e pugni al volto e al bacino da 5 soggetti estranei, il FALCO lo colpiva ripetutamente con violenti calci all'addome.

In seguito colpiva con pugni di rilevante violenza altro tesserato del MARTINA FRANCA, intervenuto per difendere il compagno aggredito.

SQUALIFICA FINO AL 31/12/2018

LOPEZ GIUSEPPE

(MARTINA CALCIO 1947)

 

 

 

Intervenuto per difendere un compagno aggredito, colpiva con pugni di rilevante violenza un tesserato della squadra avversaria. Inoltre colpiva con pugni e partecipava ad una rissa con cinque soggetti estranei presenti negli spogliatoi.

SQUALIFICA PER SEI GARA/E EFFETTIVA/E

MELE IVAN

(UGGIANO CALCIO)

 

 

 

Rincorreva un giocatore avversario tirandogli un forte pugno sul volto e facendolo cadere per terra. Dopo averlo atterrato gli tirava un forte calcio sulla schiena provocandogli rilevante dolore. Nelle more sopraggiungevano i compagni di squadra dell'aggredito che tentavano di bloccarlo: uno di essi veniva colpito con un forte pugno sul volto ed un secondo con un calcio sulla coscia.

SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E

LAVERMICOCCA LUIGI

(BITETTO)

 

 

 

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

URSO COSIMO

(CAROVIGNO CALCIO)

 

PAPPONE GIUSEPPE

(LIZZANO 1996)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)

MARASCO GIOVANNI

(NOVOLI)

 

 

 

CAMPIONATO PRIMA CATEGORIA

GARE DEL 7/10/2018

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA'

AMMENDA

Euro 400,00 POGGIARDO Propri sostenitori sostavano nella zona sovrastante il tunnel di collegamento agli spogliatoi gli stessi tifosi ostacolavano il rientro del Direttore di gara indirizzando numerosi sputi nei suoi confronti.

Euro 300,00 LEVERANO CALCIO Sebbene la gara fosse da disputarsi in assenza di pubblico, erano presenti numerosi tifosi della Società.

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 18/10/2018

ERRICO MATTEO CARMINE

(CITTA DI RACALE)

 

BORGIA ANTONIO ALFREDO

(POGGIARDO)

GALLO STEFANO

(SANARICA)

 

 

 

A CARICO DI ALLENATORI

SQUALIFICA FINO AL 25/10/2018

MIGLIETTA COSIMO

(LATIANO)

 

NARRACCIO TOMMASO

(POLIMNIA CALCIO)

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER QUATTRO GARA/E EFFETTIVA/E

PAGLIARA MARCO

(CEDAS AVIO BRINDISI)

 

 

 

In seguito ad un provvedimento arbitrale si scagliava contro il direttore di gara proferendo frasi gravemente minacciose irriguardose ed omofobe. Sebbene allontanato dai propri compagni di squadra reiterava la suddetta condotta e, giunto a ridosso del proprio spogliatoio colpiva violentemente più volte la porta dello stesso.

SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E

ROTUNNO MICHELE

(ATLETICO ACQUAVIVA)

 

SEBASTE FRANCESCO

(ATLETICO VEGLIE)

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

DEGIORGI MICHELE

(CAPO DI LEUCA)

 

PIRELLI SERGIO

(CAPO DI LEUCA)

DIMITRI DAVIDE

(DON BOSCO MANDURIA)

 

BALDASSARRE DAVIDE

(S.VITO)

ZAZZERA ANTONIO

(SPORT LUCERA)

 

 

 

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER DUE GARA/E

RANA ROBERTO

(IDEALE BARI)

 

 

 

A fine gara

CAMPIONATO SECONDA CATEGORIA

GARE DEL 7/10/2018

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

GARA DEL 7/10/2018 BAGNOLO - ARMANDO PICCHI SPECCHIA

Esaminati gli atti ufficiali;

rilevato che l'arbitro alla presenza dei capitani di entrambe le squadre constatava che l'inizio della partita era reso impossibile data l'impraticabilità del campo dovuta alla presenza di abbondante acqua, pertanto, non dava inizio alla gara

DEMANDA

Al Comitato Regionale Puglia per i provvedimenti di sua competenza in ordine al recupero della gara.

PREANNUNCIO DI RECLAMO

GARA DEL 7/10/2018 SAN GIORGIO CALCIO 2017 - CIVITAS CONVERSANO 24

Preso atto del preannuncio di reclamo da parte della Società U.S.D.CIVITAS CONVERSANO 1924 si soprassiede ad ogni decisione in merito. Nel relativo paragrafo, di seguito, si riportano i provvedimenti disciplinari assunti a carico di tesserati per quanto in atti.

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 18/10/2018

STEFANO VINCENZO

(HYDRUNTUM 2014)

 

LANCILLOTTI ANDREA

(SPORTINSIEME)

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E

RUSSO DAVIDE

(SPORTINSIEME)

 

 

 

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

MASIELLO CRISTIAN

(ATLETICO AZZURRI S.RITA)

 

ZITO SALVATORE

(ATLETICO AZZURRI S.RITA)

PICCINNI DARIO

(CIVITAS CONVERSANO 1924)

 

GENCO GIUSEPPE

(NOCI AZZURRI 2006)

DI MICHELE SIMON

(SAVELLETRI)

 

GARZIA ALESSANDRO

(SOCCER DREAM PARABITA)

TOZZI ROBERTO

(TROIA A.S.D.)

 

TORRES VITO

(VIRTUS CASTELLANA)

BARRA CORRADO

(VIRTUS SAN FERDINANDO)

 

 

 

COPPA ITALIA

GARE DEL 4/10/2018

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI ALLENATORI

SQUALIFICA FINO AL 18/10/2018

BONETTI FRANCESCO

(ATLETICO VIESTE)

 

 

 

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA FINO AL 30/11/2018

PRENCIPE LUIGI

(ATLETICO VIESTE)

 

 

 

Espulso per proteste, mentre guadagnava la via degli spogliatoi colpiva volontariamente con una spalla l'avambraccio di un assistente dell'Arbitro.

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

RAIOLA SALVATORE

(ATLETICO VIESTE)

 

 

 

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (II INFR)

SAANI MOHAMMED

(BARLETTA 1922)

 

SCIALPI ALESSANDRO

(BARLETTA 1922)

CORTE SPORTIVA DI APPELLO

La Corte Sportiva di Appello Territoriale, presieduta dall’Avv. Angelo LO VECCHIO MUSTI con la partecipazione dell’Avv. Filippo MOSCHETTI, dell’Avv. Antonio CONTALDI e dell'Avv. Raffaele DRIMACO (Rappresentante AIA), nella riunione del 8 Ottobre 2018, ha adottato i seguenti  provvedimenti:

CAMPIONATO ECCELLENZA

GARA: A.S.D. MESAGNE CALCIO 2011 - GALLIPOLI F. 1909 SRL SSD del 16/9/2018 (Reclamo della GALLIPOLI F. 1909 SRL SSD in opposizione ai provvedimenti disciplinari adottati dal Giudice Sportivo a carico della società per l'ammenda di € 500.00 di cui alla delibera riportata sul Comunicato Ufficiale n. 21 in data 20/9/2018 del Comitato Regionale Puglia).

Esaminati gli atti ufficiali;

letto il reclamo a margine citato;

udito il rappresentante della ricorrente;

effettuati i necessari accertamenti;

rilevato che può accedersi ad una riduzione dell’ammenda a € 150,00 (rispetto a quella inflitta dal Primo Giudice) attese le attenuanti evidenziate dalla reclamante e ritenute ricorrenti da questa Corte Sportiva di Appello Territoriale;

Considerato che la gara a porte chiuse è stata già scontata dalla soc. GALLIPOLI F. 1909 SRL SSD

P.Q.M.

DELIBERA

Confermarsi la disputa di una gara a porte chiuse (già scontata) e Ridursi a € 150,00 l’ammenda a carico della soc. GALLIPOLI F. 1909 SRL SSD;

non addebitarsi la tassa stante il parziale accoglimento del ricorso.

CAMPIONATO PROMOZIONE

GARA: A.S.D. CAROVIGNO CALCIO – A.S.D. NOVOLI del 23/9/2018 (Reclamo della A.S.D. CAROVIGNO CALCIO in opposizione ai provvedimenti disciplinari adottati dal Giudice Sportivo a carico del calciatore LANZILLOTTI Tony (4 gare) di cui alla delibera riportata sul Comunicato Ufficiale n. 25 in data 27/9/2018 del Comitato Regionale Puglia).

Esaminati gli atti ufficiali;

letto il reclamo a margine citato;

effettuati i necessari accertamenti;

ritenuto che quanto dedotto dalla reclamante non ha trovato conferma negli atti ufficiali dai quali si evince non solo il comportamento gravemente irriguardoso e antisportivo ma anche in parte violento nei confronti dell’arbitro da parte del calciatore in epigrafe citato.

P.Q.M.

DELIBERA

Respingersi il reclamo proposto dalla società A.S.D. CAROVIGNO CALCIO e per l’effetto addebitarsi la relativa tassa sul conto della istante.

Francesco Beccia