Bari, Bolzoni: "Siamo qui per vincere non possiamo nasconderci"

Ssc Bari
Ssc Bari

Prima ingerenza stampa in biancorosso per Bolzoni. Il centrocampista, a segno nell'ultima partita di campionato, ha raccontato i motivi che l'hanno spinto ad accettare il progetto del Bari.

"A La Spezia ero ormai fuori da ogni progetto, cercavo qualcosa che mi consentisse di rimettermi in gioco e non a breve durata. - dichiara il giocatore in conferenza - Vorrei rimanere qui per tanti anni. La mia esperienza più bella è stata al sud a Palermo. Non posso fare una partita sottotono, la società ha fatto un investimento importante per me e lo devo ripagare.  Il Bari ha un progetto importante e la presidenza ti permette di pensare in grande. Scegliere la Puglia è stata la scelta più logica per il mio futuro".

Sul gol di domenica all'Igea Virtus: "Era da tanto che non segnavo, è stato veramente emozionante. Lo dedico a mio figlio, l’ultima volta che segnai, aveva due anni”. 

Antonio Fioretti

Leggi altre notizie:BARI