Gravina: "Bari in C? Sarebbe un pericoloso precedente"

Gabriele Gravina
Gabriele Gravina

Gabriele Gravina non cambia linea e coninua ad opporsi fermamente al ripescaggio del Bari in Serie C.

Queste le sue dichiarazioni a La Gazzetta del Mezzogiorno: "Una volta venute fuori le voci sul Bari, altri club mi hanno scritto: penso a Messina, Modena, Taranto, Latina. Società costituite ben prima dei galletti. Io giro tutto in Federazione: c'è chi è preposto a certe decisioni, ma la mia posizione non cambia. De Laurentiis è una garanzia di solidità e competenza, ma forse dovrebbe evitare di illudere la piazza con il discorso sulla Serie C. Non potrei oppormi ad un eventuale ripescaggio deciso dalla Federazione. Dico soltanto che si creerebbero pericolosi precedenti". 

Sabino Aduasio

Leggi altre notizie:BARI