Calciomercato LIVE

Bari, Galano: "Giancaspro? Non capiva nulla di calcio"

Cristian Galano
Cristian Galano

Cristian Galano, intevistato da La Repubblica, ha parlato di Cosmo Giancaspro: "Non capiva nulla di calcio. Raramente veniva a trovarci negli spogliatoi. Abbiamo avuto più a che fare con i parenti che collaboravano con lui. Lui sembrava una brava persona, ma evidentemente era soltanto apparenza. Forse si era avvicinato al Bari per fare affari, ma quando fai il presidente in una piazza come quella biancorossa non puoi essere incompetente".

L'attaccante classe '91 ha rivelato anche un episodio recente: "Nonostante quanto accaduto, ci aveva intimato di restare in ritiro fino al 21 luglio, con la minaccia di farci deferire. Questo è davvero strano".

Sabino Aduasio