Calciomercato LIVE

Eccellenza, è Addario il miglior portiere secondo i nostri followers

Paride Addario
Paride Addario

E' il portiere andriese del Bitonto Paride Addario il miglior estremo difensore del campionato di Eccellenza pugliese 2017/18, secondo i followers di I Am Calcio. Dopo un primo sondaggio che ha visto qualificarsi come finalisti il portiere neroverde, Tucci dell'Atletico Vieste e Caroppo dell'Otranto, c'è stata l'accesissima finale.

A spuntarla è stato Addario, che ha ottenuto 1888 voti contro i 1879 di Caroppo dopo un avvincente testa a testa finale. Ovviamente molto soddisfatto il classe '91, che ha così commentato l'esito del sondaggio ai nostri microfoni: "Voglio ringraziare tutti gli utenti che mi hanno votato, evidentemente ho disputato una buona stagione. Questa per me è una bella soddisfazione personale". 

Per quanto riguarda il futuro Addario non si sbilancia: "A Bitonto sono stato bene. Ringrazio i miei compagni, i tifosi, la società ed il direttore che mi hanno dato l'opportunità di esprimermi al meglio e di rimettermi in gioco. Per il futuro non escludo niente a priori, e una mia permanenza a Bitonto è una delle opzioni. Ho 27 anni, penso di poter ancora migliorare in alcuni aspetti. Il mio obiettivo è quello di esprimere al massimo il mio potenziale".

Tra i portieri delle categorie superiori ce n'è uno cui Addario si ispira: "Mi piace molto Perin. Ho avuto la fortuna di allenarmi con lui nell'under 19, e devo dire che mi ha impressionato tantissimo, soprattutto per l'esplosività. Secondo me nella prossima stagione potrebbe essere lui il titolare nella Juventus".

Nella scorsa sessione estiva di mercato stupì la scelta della Fidelis Andria di puntare sull'attaccante, allora al Corato, Michele Scaringella, che effettuò un salto triplo dalla Promozione alla Serie C. La punta classe '95 si è dimostrata all'altezza della situazione, realizzando ben 8 reti al suo primo anno tra i professionisti. Un percorso, quello di Scaringella, che ovviamente Addario sarebbe ben felice di imitare: "Sarebbe fantastico giocare per la squadra della mia città e difendere la porta della Fidelis. Ovviamente il caso di Scaringella deve essere di esempio per tanti calciatori che giocano nei campionati dilettantistici".

Sabino Aduasio

Leggi altre notizie:BITONTO