Serie B, 37a giornata: 8 giocatori squalificati, 4 società multate

I provvedimenti del Giudice Sportivo
I provvedimenti del Giudice Sportivo

Il Giudice Sportivo avv. Emilio Battaglia, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell'A.I.A. Carlo Moretti, nel corso della riunione del 24 aprile 2018, ha assunto le decisioni qui di seguito riportate:

Ammenda di € 8.000,00 : alla Soc. FOGGIA per avere suoi sostenitori, al 29° del primo tempo, lanciato sul terreno di giuoco un bottiglietta di plastica semi-piena; per avere inoltre suoi sostenitori, al primo del secondo tempo, acceso numerosi fumogeni nel proprio settore che obbligavano l'Arbitro ad interrompere la gara per circa tre minuti; sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all'art. 13, comma 1 lettera b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell'Ordine a fini preventivi e di vigilanza.

Ammenda di € 5.000,00 : alla Soc. PERUGIA per avere suoi sostenitori, al 32° del primo tempo, lanciato sul terreno di giuoco un petardo che causava il momentaneo stordimento del proprio portiere; sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all'art. 13, comma 1 lettera b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell'Ordine a fini preventivi e di vigilanza.

Ammenda di € 2.000,00 : alla Soc. CREMONESE per avere suoi sostenitori, al 12° del secondo tempo, lanciato sul terreno di giuoco, in direzione del portiere della squadra avversaria, un bicchiere di plastica rigida; sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all'art. 13, comma 1 lettera b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell'Ordine a fini preventivi e di vigilanza.

Ammenda di € 2.000,00 : alla Soc. PESCARA a titolo di responsabilità oggettiva, per avere propri raccattapalle sistematicamente rallentato, nel corso del secondo tempo, la regolare ripresa del giuoco. 

CALCIATORI

CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

BUZZEGOLI Daniele (Ascoli): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

CASARINI Federico (Novara): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione). 

CODA Andrea (Pescara): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).

CORONADO Igor Caique (Palermo): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

DE COL Filippo (Spezia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

MINALA Joseph Marie (Salernitana): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).

PASQUAL Manuel (Empoli): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

TUIA Alessandro (Salernitana): per comportamento non regolamentare in campo; già diffidato (Quinta sanzione).

Francesco Beccia