Monopoli, Scienza: "Sconfitti da una grande Juve Stabia"

Le parole di Scienza
Le parole di Scienza

Sconfitto ma uscito a testa alta dal "Menti", l'allenatore del Monopoli, Giuseppe Scienza, ha analizzato così il k.o. per 2-1 con la Juve Stabia.

Le sue parole: "Non abbiamo fatto una brutta gara, soprattutto nella ripresa quando abbiamo per larghi tratti avuto il pallino del gioco, non riuscendo però ad essere pericolosi. Complimenti alla Juve Stabia, che soffrendo è riuscita a vincere una partita che noi nella stessa situazione non avremmo portato a casa, ed è per questo che sono ancora più convinto che dopo il terzetto che ha dominato il Girone C, la squadra più forte sia quella allenata da Caserta".

Marco Esposito