Calciomercato LIVE

Tutti gli squalificati dall'Eccellenza alla Seconda Categoria

I provvedimenti del Giudice Sportivo
I provvedimenti del Giudice Sportivo

Il Giudice Sportivo del Comitato Regionale Puglia della Lega Nazionale Dilettanti, Avv. Angelo Maria Romano, assistito dal rappresentante dell’A.I.A., Sig. Pasquale Cariello (Delegato del CRA Puglia), nella seduta del 13/3/2018, ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano:

CAMPIONATO ECCELLENZA

GARE DEL 11/ 3/2018

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA'

AMMENDA

Euro 100,00 BARLETTA 1922 Propri tifosi accendevano un fumogeno sugli spalti senza conseguenze (1^ RECIDIVA).

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 30/ 6/2018

SPAGNOLO ANTONIO

(NOVOLI)

 

 

 

Alla fine del primo tempo proferiva espressioni ingiuriose e minacciose nei confronti dei componenti della terna arbitrale, dei Commissari di Campo e dei tesserati della squadra ospite. A fine gara entrava negli spogliatoi senza autorizzazione proferendo ingiurie gravi nei componenti della terna arbitrale nonché dei tesserati della squadra ospite. Si avvicinava a pochi centimetri da uno dei Commissari di Campo e proferiva nuovamente espressioni gravemente minacciose nei loro confronti.

CARIDDI STEFANO

(OTRANTO)

 

 

 

Dopo l'allontanamento dal terreno di gioco dell'allenatore della squadra proferiva espressioni minacciose all'indirizzo dell'Arbitro. A fine gara prendeva a pugni il muro e la porta dello spogliatoio della terna arbitrale proferendo nuovamente espressioni ingiuriose e minacciose all'indirizzo del Direttore di Gara.

Allorquando la terna usciva dallo spogliatoio - pur in presenza di dieci poliziotti - continuava a proferire gravi minacce all'indirizzo dell'Arbitro.

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 15/ 4/2018

DILEO WALTER NICOLA

(BARLETTA 1922)

 

GAROFALO ANTONIO

(CASARANO CALCIO S.R.L.) 

A CARICO DI ALLENATORI

SQUALIFICA FINO AL 22/ 3/2018

ZAMINGA ANTONIO

(OTRANTO)

 

 

 

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

LORUSSO BARTOLOMEO

(MOLFETTA CALCIO)

 

MARASCO GIOVANNI

(NOVOLI)

QUARTA GIOVANNI

(NOVOLI)

 

BUONO ANGELO

(OTRANTO)

LIBERIO ANTONIO

(UNIONE CALCIO BISCEGLIE)

 

 

 

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (X INFR)

CAPPELLINI ANTIMO

(AVETRANA)

 

 

 

CAMPIONATO PROMOZIONE

GARE DEL 8/ 3/2018

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

PRENCIPE MICHELANGELO

(MONTE SANT ANGELO CALCIO)

 

 

 

GARE DEL 11/ 3/2018

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

Gara del 11/ 3/2018 A. TOMA MAGLIE - CAROVIGNO CALCIO

Il Giudice Sportivo;

letti gli atti ufficiali;

rilevato che al 36' del 2º tempo l'Arbitro sospendeva temporaneamente la gara a causa di un acceso diverbio tra i calciatori di riserva di entrambe le squadre;

che, successivamente, una decina di tifosi del MAGLIE forzavano un cancello secondario ed invadevano il terreno di gioco con l'intento di aggredire fisicamente i tesserati della squadra ospite;

che gli invasori venivano prontamente bloccati dai Carabinieri;

che contestualmente altri tifosi lanciavano in campo alcuni oggetti di plastica - tra cui due lattine contenenti fumogeni - una delle quali sfiorava un assistente dell'Arbitro;

che il Direttore di gara decideva di sospendere definitivamente l'incontro e, successivamente, veniva scortato fuori dall'abitato da una pattuglia dei Carabinieri;

DELIBERA

1) di comminare alla società A. TOMA MAGLIE la sanzione sportiva della perdita della gara con il risultato di 0 - 3 in favore dell'A.S.D. CAROVIGNO;

2) di comminare all'A.S.D. A. TOMA MAGLIE la sanzione sportiva della disputa di una gara a porte chiuse ed in campo neutro con effetto immediato;

3) di comminare all'A.S.D. A. TOMA MAGLIE l'ammenda di euro 200,00.

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA'

PERDITA DELLA GARA:

  • TOMA MAGLIE Vedi delibera.

GARE DA DISPUTARE A PORTE CHIUSE IN CAMPO NEUTRO:

  • TOMA MAGLIE N GARE 1 Vedi delibera.

AMMENDA

Euro 300,00 CAROVIGNO CALCIO Propri tifosi facevano esplodere una bomba carta sugli spalti senza conseguenze (1^ RECIDIVA).

Euro 200,00 A. TOMA MAGLIE Vedi delibera.

Euro 200,00 TERLIZZI CALCIO Propri tifosi accendevano quattro fumogeni sugli spalti senza conseguenze (1^ RECIDIVA).

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 15/ 4/2018

ORLANDO IVAN

(COPERTINO CALCIO)

 

 

 

A CARICO DI MASSAGGIATORI

SQUALIFICA. FINO AL 15/ 4/2018

CARACCIOLO DANILO

(SALENTO FOOTBALL)

 

 

 

A CARICO DI ALLENATORI

SQUALIFICA FINO AL 22/ 3/2018

CARACCIOLESE FRANCESCO

(POLIMNIA CALCIO)

 

 

 

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E

DEICCO DAVIDE

(ATLETICO RACALE)

 

 

 

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

TURI NICOLA

(CITTA DI MASSAFRA)

 

 

 

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (X INFR)

BUTTIGLIONE LUCA

(GINOSA)

 

MASCIA LEONARDO

(SPORTING ORDONA)

CASULA MARCO

(TALSANO)

 

 

 

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)

PASSIATORE UMBERTO SIMONE

(GINOSA)

 

DE TOMMASO SERGIO

(MARTINA CALCIO 1947)

LEO MICHELE

(MONTE SANT ANGELO CALCIO)

 

QUARTA LUCIANO

(SALENTO FOOTBALL)

ROSSI MIRKO

(TALSANO)

 

DE LUISI PIERLUIGI

(VIGOR MOLES)

TENZONE FRANCESCO

(VIGOR MOLES)

 

 

 

CAMPIONATO PRIMA CATEGORIA

GARE DEL 11/ 3/2018

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 22/ 3/2018

EPIFANI SABATINO

(SECLI CALCIO)

 

 

 

A CARICO DI MASSAGGIATORI

SQUALIFICA. FINO AL 29/ 3/2018

FILONI GIANLUCA

(SECLI CALCIO)

 

 

 

SQUALIFICA. FINO AL 22/ 3/2018

MANCA MARCO

(CASTELLANETA)

 

 

 

A CARICO DI ALLENATORI

SQUALIFICA FINO AL 26/ 3/2018

SARDELLI FRANCESCO

(A.S. NUOVA SQUINZANO 2014)

 

 

 

SQUALIFICA FINO AL 22/ 3/2018

CALABRESE ROBERTO

(MEMORY CAMPI)

 

 

 

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER QUATTRO GARA/E EFFETTIVA/E

CONVERTINI GIACOMO

(SAVELLETRI)

 

 

 

A gioco fermo tirava un pugno sul viso di un avversario provocando la fuoriuscita di sangue dalla bocca.

SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E

GRECO ANTONIO

(A.S. NUOVA SQUINZANO 2014)

 

GALEANDRO LUIGI

(ARS ET LABOR GROTTAGLIE)

CASTELLANETA PIERLUCA

(CASTELLANETA)

 

DIPIERRO MARCO

(RINASCITA RUTIGLIANESE)

DE CRISTOFORO TOMMASO

(SOCCER MODUGNO)

 

 

 

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

DI GIORGIO DAVIDE

(A.S. NUOVA SQUINZANO 2014)

 

DEGIOSA DOMENICO

(ATLETICO ACQUAVIVA)

CAPUTO LEONARDO

(CANOSA)

 

RINALDI ENRICO

(LEONESSA ERCHIE)

PALADINI STEFANO

(MEMORY CAMPI)

 

QUACQUARELLI ANGELO

(NUOVA ANDRIA)

MATERA GIACOMO

(VICTRIX TRINITAPOLI)

 

 

 

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER DUE GARA/E

CARBONE VITO ANTONIO

(ARS ET LABOR GROTTAGLIE)

 

 

 

A fine gara.

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (X INFR)

MARRA DANILO CARMINE

(UNITED MOTTOLA)

 

 

 

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)

FERORELLI FRANCESCO

(ATLETICO ACQUAVIVA)

 

CURCI MARTINO

(ATLETICO ORTA NOVA)

LO VASTO PASQUALE

(ATLETICO ORTA NOVA)

 

CASCIARO PAOLO JONNY

(CALCIO SOLETO)

DETTU MATTIA

(CALCIO SOLETO)

 

TUNDO FRANCESCO

(CALCIO SOLETO)

PALMISANO GIANVITO

(CASTELLANETA)

 

GESUITO ALESSANDRO

(FOOTBALL CLUB CAPURSO)

ANTONUCCI FABIO

(MEMORY CAMPI)

 

MACI COSIMO

(MEMORY CAMPI)

CARECCI ALBERTO

(POGGIARDO)

 

ARUANNO VINCENZO

(SAVELLETRI)

CONVERTINI GIACOMO

(SAVELLETRI)

 

PETTOLINO LUIGI

(SPORTING APRICENA)

FIORE PAOLO

(STORNARELLA CALCIO)

 

MASTRONARDI DANIEL DIETRICH

(UNITED MOTTOLA)

DIVICCARO GIOVANNI

(VICTRIX TRINITAPOLI)

 

PORTA SERGIO

(VIRTUS MOLFETTA)

CAMPIONATO SECONDA CATEGORIA

GARE DEL 11/ 3/2018

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

GARA DEL 11/ 3/2018 IDEALE BARI - CIVITAS CONVERSANO 1924

IL G.S.

- letti il referto di gara ed il supplemento di gara;

- rilevato che al 15° minuto del secondo tempo, il calciatore Terribile Michele della società CIVITAS CONVERSANO 1924, a seguito della notifica del provvedimento di espulsione, strattonava violentemente e ripetutamente il direttore di gara, facendolo indietreggiare di circa 2 mt., minacciandolo pesantemente;

- che l'arbitro, a seguito dell'aggressione ricevuta non era più in condizioni di portare a termine serenamente la gara e, pertanto, al 15° minuto del secondo tempo sospendeva definitivamente l'incontro;

- che il comportamento sopra riportato, non configura una condotta violenta da parte di un tesserato, condotta, che rientra, tra quelle che determinano l'applicazione delle sanzioni previste dal C.U. n.104/A del 2014;

P.Q.M.

DELIBERA

1) Infliggersi  al calciatore Terribile Michele la sanzione della squalifica sino al 30.06.2019 con la precisazione che detta sanzione non va considerata ai fini dell'applicazione delle misure amministrative come previste dall'art.16 comma 4 bis del Codice di Giustizia Sportiva nel testo approvato dal Consiglio Federale della FIGC (C.U.n.256/A del 27.1.2016

2) comminare alla società U.S.D. Civitas Conversano la sanzione della perdita della gara con il risultato di 3 -0 in favore della A.S.D. Ideale Bari.

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA'

PERDITA DELLA GARA:

CIVITAS CONVERSANO 1924 Vedi delibera.

AMMENDA

Euro 500,00 VIRTUS MATINO Propri sostenitori prima, durante ed a fine gara accendevano diversi fumogeni senza conseguenze. (2ºrecidiva)

Euro 100,00 SALVE Propri sostenitori accendevano petardi durante il corso della gara.

AMMONIZIONE

CEDAS AVIO BRINDISI Spogliatoio arbitro privo di acqua calda.

A CARICO DI ALLENATORI

SQUALIFICA FINO AL 22/ 3/2018

MEGA COSIMO

(COLLEPASSO)

 

 

 

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA FINO AL 30/ 6/2019

TERRIBILE MICHELE

(CIVITAS CONVERSANO 1924)

 

 

 

Vedi delibera.

SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E

PAGLIARA FABIO

(COLLEPASSO)

 

TURITTO VITO

(UNITED SLY)

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

AZZARONE FRANCESCO PAOLO

(FOGGIA INCEDIT)

 

DE IACO VITTORIO

(SANARICA)

DE VEZZE DANIELE

(UNITED SLY)

 

 

 

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA FINO AL 30/ 6/2018

SURANO STEFANO

(MARITTIMA)

 

 

 

A fine gara dopo il triplice fischio seguiva il direttore di gara fino al rintro negli spogliatoi tirandogli la maglietta ripetutamente e proferendo frasi gravemente ingiuriose.

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)

NARDELLA GIUSEPPE

(ACADEMY SANNICANDRO)

 

DI LEO VITO

(ATLETICO PEZZE 2011)

PICCINNO LORENZO

(BAGNOLO)

 

DE BENEDETTO LORENZO

(HYDRUNTUM 2014)

MALAVISI RAFFAELE

(MICHELE SALVEMINI)

 

SARDONE GIOVANNI

(PUGLIA SPORT ALTAMURA)

VALLA VINCENZO

(REAL SANNICANDRO)

 

DE CICCO FRANCESCO

(SALVE)

MARONG BASIRU

(SPARTAK LECCE)

 

RIZZO MICHELE

(SPARTAK LECCE)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IV INFR)

CAZZATO ANTONIO

(ALESSANO)

 

DONNALOIA MICHELE

(ATLETICO PEZZE 2011)

DE MARCO CRISTIAN

(ATLETICO SANNICOLA)

 

DELLA ROCCA MICHELE

(ATLETICO SANNICOLA)

NEGRO OMAR

(COLLEPASSO)

 

FAZIO VITO

(FOOTBALL ACQUAVIVA)

LANEVE DAVIDE

(FOOTBALL ACQUAVIVA)

 

CARBONE ROBERTO

(NEW TEAM CELLAMARE)

SUGLIA GIUSEPPE

(NEW TEAM CELLAMARE)

 

MARTELLA ELIO

(SALVE)

CLEMENTINI CLAUDIO

(UNITED SLY)

 

LEANZA SALVATORE

(VIRTUS MATINO)

CAMPIONATO REGIONALE JUNIORES

GARE DEL 10/ 3/2018

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

GARA DEL 10/ 3/2018 REAL SITI - SPORT LUCERA

Il Giudice Sportivo Esaminati gli atti ufficiali;

rilevato che al 3º minuto del 2º tempo la Soc. ASD Sport Lucera che aveva iniziato la gara con nº 11 giocatori, rimaneva in campo con soli 6 tesserati.

rilevato che il direttore di gara, a termine di regolamento, era costretto ad interrompere definitivamente la gara;

visti ed applicati gli artt. 17 comma 1 C.G.S. e art. 73 comma 2 delle N.O.I.F.,

DELIBERA

di comminare alla Soc. ASD Sport Lucera la punizione sportiva della perdita della gara con il risultato di 3 - 0 in favore della soc. AC Real Siti.

GARA DEL 10/ 3/2018 S.VITO - SAVA

Il Giudice Sportivo, esaminati gli atti ufficiali;

rilevato che la società A.S.D. Sava non si presentava sul terreno di gioco nei tempi regolamentari e che, pertanto, l'arbitro non dava inizio alla gara;

visti ed applicati gli artt. 53 delle N.O.I.F. e 17 Codice di Giustizia Sportiva;

DELIBERA

di comminare alla società A.S.D. Sava:

  • la punizione sportiva della perdita della gara con il risultato di 3 - 0 in favore della società U.S. S.Vito;
  • l'ammenda di EURO 50.00 quale indennizzo per mancato incasso
  • la punizione sportiva della penalizzazione di 1 punto in classifica;
  • l'ammenda di EURO 100.00 per prima rinuncia;

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA'

PERDITA DELLA GARA:

SAVA Vedi delibera.

SPORT LUCERA Vedi delibera.

PENALIZZAZIONE PUNTI IN CLASSIFICA:

SAVA - 1 Vedi delibera.

AMMENDA

Euro 100,00 SAVA Vedi delibera.

Euro 50,00 SAVA Vedi delibera.

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 25/ 3/2018

VITALE PIETRO ROBERTO

(GIOVINAZZO CALCIO)

 

MORISCO SABINO

(OMNIA BITONTO)

A CARICO DI ALLENATORI

SQUALIFICA FINO AL 30/ 3/2018

RIZZO GIUSEPPE

(KOLBE MARIO RUSSO)

 

 

 

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E

MARTIRIGGIANO MATTEO

(ATLETICO ARADEO)

 

DETTOLI LEONARDO

(GINOSA)

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

CLEMENTE GIOVANNI

(FORTIS ALTAMURA)

 

NOVIELLO MICHELE

(GIOVINAZZO CALCIO)

DIMITRI DAVIDE

(MANDURIA SPORT)

 

MODUGNO GIUSEPPE

(NOICATTARO CALCIO)

VIRGULTO EDUARDO

(SALENTO ACADEMY LECCE)

 

POTENZA SIMONE

(SAN MARCO)

CASELLA ADRIANO

(UNIONE CALCIO BISCEGLIE)

 

FERRANTE CRISTOFORO

(VIGOR TRANI CALCIO)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (X INFR)

SCHIROSI ANTONIO

(ATLETICO RACALE)

 

 

 

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)

CHIRI MATTEO

(A. TOMA MAGLIE)

 

MASSAFRA SAVERIO

(ARS ET LABOR GROTTAGLIE)

BALDARI LUCA

(ATLETICO ARADEO)

 

TRIANNI SCIGLIUZZO NIKOLAS

(ATLETICO RACALE)

RIZZI GIUSEPPE

(AUDACE BARLETTA)

 

BELLO FRANCESCO

(CASARANO CALCIO S.R.L.)

GALLO DAVIDE

(CORATO CALCIO 1946 A.S.D.)

 

CINIERI GIOVANNI

(GINOSA)

SINDACO ANDREA

(GIOVENTU CALCIO CUTRO)

 

DI GIOIA LUCIANO

(GIOVINAZZO CALCIO)

IMPEDOVO GIUSEPPE

(MARTINA CALCIO 1947)

 

MISCEO GIOVANNI

(MOLFETTA CALCIO)

SACCO MICHELE

(MONTE SANT ANGELO CALCIO)

 

CARBONARA GABRIELE

(NOICATTARO CALCIO)

NERO FABIO

(OTRANTO)

 

CARRIERI SAMUELE

(RAGAZZI SPRINT CRISPIANO)

PAPARELLA CLAUDIO

(UNITED SLY)

 

ANTONACCIO FRANCESCO

(VIRTUS CASTELLUCCIO)

GARE DEL 12/ 3/2018

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

DELL ANNA PIERFRANCESCO P

(AVETRANA)

 

 

 

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)

LILLO GIANLUCA

(CASTELLANETA)

 

 

 

CORTE SPORTIVA DI APPELLO

La Corte Sportiva di Appello Territoriale, presieduta dall’Avv. Angelo LO VECCHIO MUSTI con la partecipazione dell’Avv. Giancarlo DE PEPPO e dell’Avv. Giuseppe Ciarli CONTE, e del Sig. Pasquale CARIELLO (Rappresentante AIA), nella riunione del 12 Marzo 2018, ha adottato i seguenti provvedimenti:

CAMPIONATO ECCELLENZA

GARA: U.S.D. CITTÀ DI FASANO - GALLIPOLI F. 1909 SRL SSD del 11/2/2018 (Reclamo del CALCIATORE GALLU Francesco in opposizione ai provvedimenti disciplinari adottati dal Giudice Sportivo a suo carico per la squalifica fino al 30/4/2018 di cui alla delibera riportata sul Comunicato Ufficiale n. 58 in data 15/2/2018 del Comitato Regionale Puglia).

Esaminati gli atti ufficiali;

letto il reclamo innanzi citato;

udito il rappresentante della ricorrente;

effettuati i necessari accertamenti;

rilevato che quanto dedotto dalla reclamante ha trovato solo parziale conferma negli atti ufficiali;

ritenuto infatti che, l'aver, il calciatore succitato, solo poggiato sul petto dell'arbitro le sue mani, costituisce per costante giurisprudenza sportiva comportamento gravemente irriguardoso e antisportivo punibile con la squalifica per n. 5 giornate;

P.Q.M.

DELIBERA

Ridursi a n. 5 giornate di gara la squalifica inflitta al calciatore GALLU Francesco;

disporsi la restituzione della tassa versata con assegno di € 65 atteso il parziale accoglimento del reclamo.

CAMPIONATO PRIMA CATEGORIA

GARA: A.S.D. TAURISANO 1939 - A.S.D. ATLETICO VEGLIE del 18/2/2018 (Reclamo della A.S.D. ATLETICO VEGLIE in opposizione ai provvedimenti disciplinari adottati dal Giudice Sportivo a carico dela società per l'ammenda di € 300 di cui alla delibera riportata sul Comunicato Ufficiale n. 60 in data 22/2/2018 del Comitato Regionale Puglia).

Esaminati gli atti ufficiali;

letto il reclamo a margine citato;

effettuati i necessari accertamenti

rilevato che quanto dedotto dalla reclamante non ha trovato conferma alcuna negli atti del processo per cui va condivisa e confermata la sanzione irrogata dal Primo Giudice.

P.Q.M.

Delibera

Respingersi il reclamo proposto dalla società A.S.D. ATLETICO VEGLIE e per l’effetto addebitarsi la relativa tassa sul conto della stessa così come richiesto dalla reclamante.

Francesco Beccia