Calciomercato LIVE

Bari, Grosso: "Sfruttare al meglio questo jolly. Galano è uno dei 23"

Grosso
Grosso

Archiviato il pareggio beffa di domenica con la Pro Vercelli, per il Bari è già tempo di vigilia. In mattinata, il tecnico del galletti, Fabio Grosso, è intervenuto in conferenza per commentare la sfida che, domani, attenderà i suoi.

"Contro lo Spezia sarà una gara ostica, l'ennesima. Dobbiamo provare a fare un'ottima partita e continuare il percorso che stiamo avendo. Conosciamo l'avversario, abbiamo preparato questa gara qualche tempo fa purtroppo non si è disputata. Abbiamo questo jolly a metà settimana da poter usufruire e cercheremo in tutte le maniere di portarlo a nostro favore."

Cos'è mancato nella sfida del San Nicola contro la Pro: "La nostra qualità all'inizio, durante e che dovrà continuare ad esserci è quella di avere equilibrio ed è la cosa più complicata da trovare perchè in un campionato grande, pieno di scontri difficili, possono esserci momenti positivi e mazzate come quella di domenica. Con la Pro siamo stati molto bravi a recuperare la partita e portarla dalla nostra parte e non siamo stati altrettanto bravi da saperla portare a termine. Quello che fa parte del passato ci deve servire d'esperienza e dobbiamo essere bravi a sfruttare le esperienze negative per non farle ricapitare e, a partire da domani, cercare di ottenere il risultato pieno."

Quella con lo Spezia sarà una partita chiave? "Ho sentito tante volte di partite chiave e cruciali. E' ancora presto. Un giorno mi auguro di poterne parlare anche io, magari tra qualche domenica. Adesso sono partite importanti in cui noi vogliamo ottenere i tre punti così come i nostri avversari. Affronteremo una squadra con delle ottime qualità e stanno facendo un ottimo campionato."

Sulla formazione: "Non ho ancora ben chiaro come riusciremo a presentarci perchè dobbiamo ancora svolgere l'allenamento, ci siamo incontrati solo ieri. Voglio capire bene chi ha recuperato e chi ha le energie per poter disputare una grande partita. Metterò in campo la formazione migliore per poter affrontare un avversario come lo Spezia. Galano, è uno dei 23 giocatori che ho a disposizione. Potrebbe giocare a destra, sinistra o restare in panchina con la possibilità di subentrare a gara in corso".

Antonio Fioretti