Moles, tris al Bitritto. Wilson e i fratelli Tenzone protagonisti

Vigor Moles
Vigor Moles

In un gelido pomeriggio invernale, i ragazzi di Mister Martino Traversa superano la Virtus Bitritto al culmine di una gara divertente dove determinante è risultato il maggior tasso tecnico dei molesi.

Il Mola scende in campo con Ventrella tra i pali,  Mercurio, Cantalice, DeLuisi e Fumai in difesa, Capitan F. Tenzone, Catanese e  Schirone a centrocampo, Wilson, A.Tenzone e Caruso in attacco. Mister Carella per gli ospiti risponde con Colagrande, Grimaldi, Cascione, Mosaico, Salomone, Silvestri, Zonno, Conca, Curci, Catalano e Lanave. Arbitro dell'incontro il Signor Capotorto della sezione di Taranto coadiuvato dagli assistenti Alessandrino e Colella della sezione di Bari.

Pronti via e dopo soli quattro minuti di gioco la Vigor Moles si porta in vantaggio con Wilson abile a sfruttare al meglio un assist di F. Tenzone e a superate Colagrande. La Virtus Bitritto si riorganizza e all'ottavo minuto con Conca giunge al gol del pareggio. Passano dieci minuti e nuovamente Wilson servito da Schirone supera l'estremo ospite riportando in vantaggio i biancazzurri. Zonno al minuto ventisei impegna severamente Ventrella abile a deviare la conclusione del centrocampista. Si va al riposo con il Mola in vantaggio di una rete.

Nel corso della ripresa la Vigor si rende maggiormente pericolosa e con Capitan F. Tenzone sigla la terza rete, il numero sette molese trasforma in maniera magistrale un calcio di punizione dal limite dell'area di rigore mandando la sfera a spegnersi sotto l'incrocio dei pali. Il Bitritto prova a rientrare in partita utilizzando tutti i cambi a disposizione mandando in campo Maggi, Lepore, Gigli, Mazzei e Vernice ma è ancora la Vigor con A.Tenzone a rendersi pericolosa in ben tre occasioni, Colagrande è insuperabile. Si entra nel recupero dove succede di tutto, prima Maggi impegna severamente Ventrella successivamente un rinvio frettoloso di Wilson coglie in pieno il numero uno molese con la sfera che in maniera beffarda supera la linea di porta. La Virtus Bitritto si spinge in attacco in cerca del gol del pareggio scoprendosi inevitabilmente, ne approfitta Fieroni che scattato sul filo del fuorigioco, entra in area ospite e serve un perfetto assist per l'accorrente A. Tenzone che insacca la rete del definito quattro a due. Prossimo appuntamento per la Vigor Moles fissato per domenica 17 dicembre a Martina Franca per l'ultima gara del girone di andata e del 2017.

Pierangelo Delre

Addetto Stampa Vigor Moles

Antonio Fioretti