Omnia Bitonto-Barletta 1-1, Augelli risponde a Tristano

Omnia
Omnia
- 11080 letture

Dopo il successo ottenuto sul campo dell'Atletico Aradeo, l'Omnia Bitonto, nell'undicesima giornata del campionato di Eccellenza, non riesce a ripetersi e al "Città degli Ulivi" viene fermata sull'1-1 dal Barletta. Il pareggio contro la formazione barlettana è il secondo consecutivo tra le mura amiche. 

Dopo un avvio di gara a ritmi bassi, l'Omnia sale in cattedra riuscendo ad imporre la sua trama di gioco. La prima occasione del match arriva al 13' con una girata debole di Lacarra che termina senza problemi tra le braccia di Cristallo. Qualche minuto più tardi è ancora l'Omnia a provarci con un calcio di punizione di Logrieco che termina di poco alto. Tra il 24' e il 25' i padroni di casa sfiorano il gol prima con Lacarra e poco dopo con un tiro cross di Logrieco. Il vantaggio bitontino arriva al 26’: Dellino, dopo aver recuperato palla, subisce fallo al limite dell'area di rigore. Sugli sviluppi della punizione calciata da Tristano, Augelli tocca la sfera disorientando Cristallo. Dieci minuti più tardi gli omniani sfiorano il raddoppio con un diagonale di Logrieco che termina di poco fuori. Nel momento migliore dei padroni di casa arriva però il pari dell'Audace che va a segno con Augelli, bravo spingere in rete una palla vagante. 

Nella ripresa l'Omnia parte subito all'attacco con l'obiettivo di riportarsi nuovamente in vantaggio ma la difesa dell'Audace è impeccabile. Al 64’ Logrieco serve in area Lacarra, che di testa serve Turitto, conclusione di prima intenzione e grande parata di Cristallo che si distende deviando la palla in angolo. Tre minuti più tardi il portiere barlettano si rende ancora protagonista riuscendo a respingere una punizione velenosa di Logrieco. Nei minuti finali l'Omnia si riversa in avanti a caccia della vittoria ma il muro biancorosso tiene bene fino al triplice fischio finale. Il pareggio consente alla formazione bitontina di salire a quota 17 punti.

Antonio Fioretti